AliS in Traveland – il Blog

Questo blog nasce perchè viaggiare è la mia vita e raccontando le mie esperienze di viaggio, vorrei coinvolgere voi lettori ad essere viaggiatori dentro e fuori, portandovi così con il cuore, oltre che con la testa nei posti dove siete o non siete ancora stati.

Un modo per evadere dalla realtà quotidiana, immergergendosi e approfondendo così una conoscenza e trasformarla in coscienza.

Ricordandovi sempre che ogni singolo individuo è l’attore protagonista del suo viaggio e ogni incontro deve essere unico, come lo è ognuno.

Tutti possono essere viaggiatori, se si rispetta la cultura, le tradizioni e le persone del posto.. insomma niente di complicato mi pare no?! Basta solo sapersi godere l’esperienza del viaggio, non solo quando si è giunti a destinazione, ma anche prima, quando lo si organizza e dopo, quando si torna a casa e si pensa a quanto sia valsa la pena aver vissuto quel viaggio.

Attraverso i miei viaggi, ho cercato di immedesimarmi con le persone del posto, proprio attraverso le cose più semplici e banali che le nuove community, ci permettono di fare.

Uso prevalentemente Airbnb, per alloggiare e condividere la vita di tutti i giorni con gli abitanti del luogo dove e mi sposto poi con Bikesharing, per visitare le città in bici.

Grazie ai portali ho avuto modo di fare esperienza come Au Pair, ossia ragazza alla pari e scoprire così la città di Valencia, in Spagna, come una vera autoctona. Ho trascorso la mia estate vivendo con quella che ancora oggi considero la mia seconda famiglia, scoprendo posti, culture e tradizioni.

Un’esperienza che mi ha lasciato un ricordo indelebile. Qui infatti ho imparato a cucinare piatti tipici spagnoli, a fare la vera sangria, a mangiare caracoles, le lumache appunto :), ho visitato posti meravigliosi vicino a Valencia di cui nemmeno sapevo l’esistenza e sono stata accolta come una hermana.

Dopo essermi innamorata della Spagna caliente, è stata la volta, o meglio la svolta del Perù; grazie alla mia università ho preso parte ad uno stage in una Camera di Commercio di Lima e qui ho vissuto tre mesi a 360 gradi: ho visitato quasi tutto il Paese con un piccolo zaino, che a guardarlo oggi non lo porterei nemmeno in spiaggia da quanto piccolo è! Ma si sa: dall’esperienza si impara 🙂

E’ stata poi la volta del Camino de Santiago, dove ho conosciuto persone provenienti da tutto il mondo, che facevano il cammino per diverse motivazioni: chi per motivi religiosi, chi per sport, chi per immergersi nella natura, chi per ritrovare se stesso.. ma quel che importa è che tutti alla fine usavano due parole magiche per comunicare: Buen Camino!

Tornata dal Cammino, mi sono laureata in Commercio Estero a Venezia e sono partita così per la volta dell’Australia, dove ho vissuto per un anno. Insomma avrete capito che la vicinanza non è il mio forte!

Ecco che qui a Melbourne ho conosciuto il mio boyfriend ed è proprio per questo che ho deciso di chiamare il mio blog AliS in Traveland, perchè ho iniziato da sola e durante il viaggio, ho incontrato Simone, mio complice e compagno di avventure. Dunque Al, Alice e iS, Simone: quale sia il dritto ed il contrario, non l’ho ancora capito.. Quindi se avrete voglia di viaggiare assieme a me con il mio blog, me lo direte voi!


Alis in Traveland

Provengo dal Paese dei Viaggi e parto alla scoperta del mondo con uno zaino che riempio di emozioni ed esperienze. Non voglio conquistare il mondo perché è il mondo che ha conquistato me e viaggiare è la nota che serve per comporre la mia musica.

Lascia una recensione

Commenta

  Subscribe  
Notificami
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: