5 cose low cost da fare nella città neozelandese Queenstown

Eccoci arrivati nella rinomata Queenstown, situata nell’isola sud della Nuova Zelanda. Questa città che si rivela tra le più belle, è famosa soprattutto per i suoi sport estremi. Non a caso è considerata la capitale dell’avventura: skydiving, bungee jumping (inventato proprio in Nuova Zelanda), parapendio, rafting, Skyline Gondola e nei mesi invernali lo scii, solo per citarne alcuni. Tra attività estreme e ristoranti di lusso, il costo della vita in questa città turistica non è proprio economico. Ecco allora che in questo articolo parlerò di 5 cose low cost da fare a Queenstown, in Nuova Zelanda:

Queenstown, 5 cose low cost da fare nella città neozelandese Queenstown

1. SKYLINE GONDOLA

Dal nome lo Skyline Gondola potrebbe sembrare una specie di gondola veneziana, ma ci contraddiciamo subito: saliamo infatti un monte in funivia ed arriviamo a 790 metri sul livello del mare. Poi? Si scatena il pilota che c’è in noi e si scende in pista con il go kart! Presso la biglietteria si possono acquistare numerose corse per salire e scendere. Prima di usare l’ultima corsa su pista, consiglio di fare una pausa presso il bar panoramico per godersi Queenstown.

Queenstown, 5 cose low cost da fare nella città neozelandese Queenstown

2. FERGBURGER

Terminate le corse, si torna in città, dov’è impossibile non essere tentati da Fergburger: una hamburgeria che offre i migliori gourmet burger della Nuova Zelanda, se non del mondo! Questo locale è assalito da clienti giorno e notte (resta aperto fino alle 5 di mattina) ed i prezzi per i burger variano dai $12,50 ai $20.
Noi decidiamo di assaggiare la specialità Ferg Deluxe: manzo, pancetta, formaggio cheddar, cetriolini dolci all’aneto, lettuga, pomodoro, cipolla rossa, aioli e salsa di pomodoro.
Insomma, si va a Parigi per la Torre Eiffel, a Roma per il Colosseo e a Queenstown.. per Fergburger!!

Queenstown, 5 cose low cost da fare nella città neozelandese Queenstown

3. THE WINERY

La Nuova Zelanda è famosa anche per i suoi vini, quindi non posso che nominare The Winery: una raffinatissima vineria self service in pieno centro, dove sorseggiare calici di vino e degustare taglieri di formaggi e salumi.

Queenstown, 5 cose low cost da fare nella città neozelandese Queenstown

4. OSTELLO THE BLACK SHEEP BACKPACKERS

In questa città soggiorniamo al the Black Sheep Backpackers: un ostello molto pulito, situato a cinque minuti a piedi dal centro. A disposizione dell’ospite vi sono numerosi servizi, tra cui il terrazzo con vasca idromassaggio, il wifi illimitato e l’uso delle mountain bike.

Queenstown, 5 cose low cost da fare nella città neozelandese Queenstown

5. MOUNTAIN BIKE 

Usufruiamo del servizio che ci concede l’ostello, per scoprire la città di Queenstown in mountain bike. Esploriamo così il Queenstown Garden, il parco che costeggia la riva del lago ed offre splendidi panorami.

Queenstown, 5 cose low cost da fare nella città neozelandese QueenstownQueenstown, 5 cose low cost da fare nella città neozelandese QueenstownCuriosi di saperne di più sulle altre città della Nuova Zelanda? Eccovi l’articolo dedicato a cosa fare ad Auckland.


Alis in Traveland

Provengo dal Paese dei Viaggi e parto alla scoperta del mondo con uno zaino che riempio di emozioni ed esperienze. Non voglio conquistare il mondo perché è il mondo che ha conquistato me e viaggiare è la nota che serve per comporre la mia musica.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: